fbpx

OZONO-OSSIGENOTERAPIA

L’ozono-ossigeno ( O2 O3 ) è una terapia che si basa sulla somministrazione di una miscela di due parti di ossigeno e di una parte di ozono, non vi sono controindicazioni in quanto sono sostanze assolutamente compatibili con l’organismo. La ozono medicale trova indicazione in varie patologie con metodiche, concentrazioni e numero di sedute che variano a seconda della patologia e della prescrizione. Negli ultimi anni le malattie che hanno trovato maggiore rispondenza a tale terapia sono:

  • Ernie e protusioni discali
  • Epicondilite (gomito del tennista)
  • Tunnel carpale
  • Tendinopatie
  • Artrosi
  • Contratture
  • Cellulite
  • Periartriti

I benefici sono legati alla capacità dell’ozono medicale di avere proprietà di idrofobia-miorilassante-antinfiammatoria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: